ATTENZIONE !

Per migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookies e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente ne accetta l'utilizzo.

Approvo

Un giro a Sorrento ...

La Penisola Sorrentina ha un paesaggio unico al mondo, dove si alternano alte e basse colline a profondi valloni e maestose montagne dove grandiosa e' stata l'opera dell'uomo, che ha sistemato le zone piu' impervie trasformandole nelle famose terrazze, gradoni di terra degradanti verso il mare, sui quali ha coltivato aranci, limoni, ulivi e viti. Sono i giardini di delizia dai quali in primavera esala un profumo inebriante di zagara. Il clima mite ed asciutto durante quasi tutto l'anno fa della Penisola Sorrentina la meta ideale di ogni stagione.

  • ita_palazzo_saltovar_b&b_sorrento_sldshow_001.jpg
  • ita_palazzo_saltovar_b&b_sorrento_sldshow_002.jpg
  • ita_palazzo_saltovar_b&b_sorrento_sldshow_003.jpg
  • ita_palazzo_saltovar_b&b_sorrento_sldshow_004.jpg
  • ita_palazzo_saltovar_b&b_sorrento_sldshow_005.jpg

Oggi le ville aristocratiche si alternano a prestigiosi complessi alberghieri, a camping e aziende agrituristiche e Bed and Breakfast, il cui comfort e' di altissimo livello e che sono parte di un piu' ampio network di servizi turistici. In un clima ordinato e sicuro, ciascuno trascorrera' la sua vacanza ideale: potra' scegliere tra natura e silenzio, salute e cultura, bagni di mare, cure termali nelle acque dello Scrajo, gite in barca, passeggiate naturalistiche, escursioni su siti archeologici delle Necropoli di Aequa e dei Deserto e visite ai musei (Museo Mineralogico, Museo Correale, Museo Bottega della Tarsia Lignea, Museo di Villa Fondi), ai centri storici con i loro monasteri e chiostri, come quello di San Francesco in Sorrento, e agli antichi casali con le loro chiese affrescate, come la Cappella di Santa Lucia di Vico Equense, ma anche sport e manifestazioni musicali e cinematografiche di risonanza internazionale, spettacoli teatrali, locali notturni e bar.

Qui e' festa tutto l'anno: le mille tradizioni culturali locali trovano espressione su un calendario fitto di appuntamenti: dal carnevale alle famosissime processioni pasquali che attraversano tutta la Penisola, alle mille sagre estive e autunnali di prodotti tipici allietate dalla tarantella sorrentina, antica danza folkloristica, alle ricche manifestazioni natalizie. Ristoranti di altissimo livello vi invitano a scoprire la cucina locale, ormai famosa in tutto il mondo, che fonde i gusti del mare con quelli della terra.

E ancora l'artigianato, la cui espressione piu' nota e' l'intarsio in legno, ma che vanta anche una produzione cantieristica di barche contese su tutti i mercati. Per finire ai tanti liquori distillati dai prodotti locali: limoni, mandarini, arance, noci.

Mappa della costiera amalfitana

E ricordate che dalla Penisola Sorrentina e' possibile partire agevolmente per innumerevoli escursioni: Pompei e Paestum, Napoli e il Vesuvio, Capri e Ischia, Positano, Amalfi e Ravello, nonche' per qualsiasi altra destinazione, grazie ad una fitta rete di comunicazioni aeree, stradali, ferroviarie e marittime.

E allora non sottraetevi al canto delle Sirene: venite vi aspettano!